Inter Croatia Crew Forum
---


DOBRODOŠLI
na Inter Croatia Crew Forum!


Za čitanje tema i sudjelovanje u raspravama
molimo Vas da obavite kratak postupak registracije. Hvala.

FORZA INTER!



 
Početna stranicaFAQPretraľnikČlanstvoKorisničke grupeRegistracijaLoginFacebookTwitter

Share | .
 

 Massimo Moratti

Prethodna tema Sljedeća tema Go down 
Go to page : Previous  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12 ... 20  Next
Autor/icaPoruka
haba_89

avatar

Posts : 1712
Join date : 25.04.2010
Age : 28
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Julio Cesar, Javier Zanetti

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   17.05.11 8:53

happy birthday cheers 1 inter grb 3
[Vrh] Go down
Korisnički profil
dodo

avatar

Posts : 170
Join date : 01.10.2010
Age : 17
Location : Farkaševac
Najdraži igrač : Zanetti, Milito, Sneijder,Kovačić

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   17.05.11 21:07

happy birthday
[Vrh] Go down
Korisnički profil
bezma

avatar

Posts : 691
Join date : 26.04.2010
Age : 38
Location : Poreč
Najdraži igrač : Zanetti

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   20.05.11 10:11

[You must be registered and logged in to see this link.]
[Vrh] Go down
Korisnički profil http://www.4ever.com
Inter15

avatar

Posts : 6281
Join date : 25.04.2010
Age : 43
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Il Capitano, L'Uomo Ragno, Tutti Pazzi Per Materazzi

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   27.05.11 0:53

Moratti claims Inter will not be held to ransom by Udinese but admits they are certainly interested in bringing Sanchez to the San Siro.

"People are talking about the ongoing negotiations with Udinese and we certainly are interested in Sanchez, but we're also looking at other players," he told Sky Sport 24.

"I think we're very strong in attack and I do not think that is one of the areas that we'll be trying to strengthen particularly.

"Any good deal is welcome - by all means, let's bring in a few more quality players - but not at excessive prices."

He added: "I rate Sanchez very highly and it's no secret that we're speaking to Udinese to try and work something out.

"However, I do believe the player still has a bit to prove. I think when Ronaldo and [Zlatan] Ibrahimovic joined us they were a few notches further up."

[Vrh] Go down
Korisnički profil
leopnd
Admin
avatar

Posts : 30307
Join date : 11.08.2008
Age : 39
Location : Pula
Najdraži igrač : Nicola Berti, Walter Zenga, Dejan Stanković, Cristian Chivu, Javier Zanetti, Sebastijan Kitonić

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   02.06.11 8:49

Da Samuel Eto'o a Javier Zanetti, da Walter Samuel a Lucio, passando per il viceallenatore Giuseppe Baresi e il direttore sportivo Piero Ausilio. Nel corso dell'intera stagione, "Prima Serata", l'appuntamento serale esclusivo di Inter Channel, ha fatto conoscere i protagonisti, dentro e fuori dal campo, del mondo nerazzurro, attraverso le tantissime domande inviate in redazione dai tifosi.
Per l'ultima puntata del format che, settimana dopo settimana, ci ha raccontato progetti, speranze e sogni dei nerazzurri, "Prima Serata" conclude con una puntata d'eccezione, con chi questo sogno lo ha creato: il presidente Massimo Moratti.

Francesco da Pavia chiede a Moratti chi ha le probabilità più alte di vestire la maglia nerazzurra tra Alexis Sanchez, Javier Pastore e Daniele De Rossi.

"Difficile fare una percentuale nel momento nel quale si sta cercando di capire se vendono, come vendono, a che prezzo vendono e quanto vogliono guadagnare o come si riesce a fare cerrti scambi. Pero, diciamo che quello con il quale stiamo parlando, non so con che percentuale poi di successo, è certamente Sanchez perchè è tanto tempo che se ne parla, perchè è un giocatore che ha molte qualità e poi perchè abbiamo intavolato un certo tipo di discorso con l'Udinese. Diciamo, un 60%, non che venga, ma tra gli altri gli diamo un po' di possibilità. De Rossi a mio parere non è affatto una cattiva idea, ma non credo che l'Inter abbia iniziato nessun tipo di trattativa con la Roma anche perchè il club si sta riorganizzando come società, leggevo che c'era ancora un rimando di un mese. Non credo ci siano contatti tali da poter studiare che cosa si possa fare, poi il giocatore è legato al suo club e soprattutto a Roma, ma anch'io lo considero un giocatore di grande qualità e di carattere, quindi non gli farebbe male fare un'esperienza...(ndr.:sorride). Pastore sappiamo tutti che è bravissimo, ha fatto bene anche con noi nella finale, ma non credo sia trattabile".

Quanto conta la volontà del presidente di un club rispetto alla fattibilità di un affare nel calciomercato?

"Mette in condizione chi deve andar a trattare di sentirsi più forte, protetto, appoggiato, spinto dal presidente. A volte si ha anche paura di farlo arrabbiare perchè non si è riuscito a chiudere un affare e questo può essere una motivazione in più. Del resto tutto si fa con i soldi purtroppo, ma anche con l'abilità di sapere scambiare e di saper trovare qualche cosa di buono per l'altra squadra che equivalga alla cifra che ti possa chiedere, quindi poi tutto dipende dai soldi e il presidente vale per il fatto che dica si o no e che faccia il sacrificio".

Paolo da Trento le chiede un giudizio sulla stagione e il nome, se c'è stato, di un giocatore che ha fatto la differenza.

"L'ultima è una domanda difficile, ma credo che gli altri possano non offendersi se dico Samuel Eto'o. Ha avuto un rendimento talmente alto che sarebbe come togliere Messi dal Barcellona, che forse senza di lui non avrebbe raggiunto i traguardi che ha raggiunto. Noi interisti, mi metto anche io tra i tifosi, non siamo mai contenti perchè c'è di mezzo la rivalità con gli altri e perchè vorremmo essere felici sempre. Però, di per sé, la stagione è andata bene, considerando tutto quello che è accaduto all'inizio, dopo una partenza in fin dei conti non fortunata e che è durata parecchi mesi. Ad esempio, prendiamo novembre, l'ho rivisto l'altro giorno in uno nei vostri servizi, mi sembra sia stato un periodo spaventoso, ci ha ammazzato. Fortunatamente, c'è stato il campionato del Mondo che ci ha ridato forza e, soprattutto, l'arrivo di Leonardo che ha alleggerito l'ambiente da un punto di vista mentale da tutti quelli che potevano essere i complessi che ci stavamo creando. Questo è servito molto per disputare un successivo semestre sottimo, sfortunatamente abbiamo avuto 7 o 8 giorni negativi e bisogna studiare il perchè e come si è arrivati a quel punto. Forse perchè eravamo tutti fin troppo convinti che fosse abbastanza normale, non facile, ma normale essendo abituati a vincere il campionato, essere lì e avere agguantato l'avversario. Invece la sconfitta con il Milan ci ha rimesso in una condizione antipatica, ma è stato ancora bravo Leonardo, pur avendo avuto l'intervallo della coppa dei campioni, a riprendersi e bravissimi i giocatori a fare altrettanto perchè, molte volte, una squadra piena di allori magari non trova più le motivazioni per fare un buon finale di campionato. Noi, invece, l'abbiamo concluso con molto orgoglio, molto bene, con un partita vincente seguita tutti, anche all'estero, perchè lì nessuno molla il calcio, sono come noi, quindi questo trovo che sia stata un'ottima cosa. Direi che l'anno, di per sé, è un anno da 7, quindi un ottimo anno".

Durante la finale contro il Palermo, allo stadio "Olimpico" c'era un'atmosfera particolare, veramente di grande prestigio.

"Era l'atmosfera di una finale in campo neutro, in un bel campo neutro come può essere quello di Roma, come può essere Wembley o come può essere a Parigi o come era a Madrid, spettacolare. Così come a Madrid non c'era violenza, così non c'è stata a Roma o a Londra nella finale di Champions League".

Con il fair play finanziario quanto è importante scovare giovani talenti per inserirli in un gruppo di grandi campioni?

"Dobbiamo avere la forza di mantenere questo obiettivo anche perchè il nostro tipo di squadra deve essere impostato su quel punto di vista: avere dei giovani pronti a sostituire questi campionissimi. Per questo motivo, bisogna trovarne di tantissima qualità, vedere che siano poi all'altezza, perchè non è facile visto che i nostri hanno particolare valore. È questa l'impostazione da seguire, che non credo sia soltanto economica, ma anche sportiva perchè credo che sia necessario fare così. Se riusciamo a farlo mettendoci anche in condizione di non avere grossi sacrifici economici nell'insieme e arrivare puntuali al momento del fair play finanziario, questo sarebbe una bellissima cosa".

Paola da Livorno chiede al presidente il nome del giocatore nerazzurro più simpatico?

"Non posso non dire Nagatomo, che in questo momento è diventato la mascotte della squadra. Nonostante i problemi che avuto in Giappone è un ragazzo così intelligente che è riuscito comunque a mantenere questa sua allegria all'interno del gruppo. È un ragazzo intelligente e simpaticissimo e quando si è simpatici è involontaria la cosa, si è simpatici, punto. Poi, non si tratta di una riserva che fa allegria, ma di un bel giocatore"

Il più "pazzo"?

"Detto assolutamente come complimento, dico Maicon'.

Il giocatore più permaloso?

"Non saprei, anche perchè si offendono se faccio un nome in particolare (ndr.:sorride)".

Massimo da Trapani chiede al presidente quale centravanti, nella storia dell'Inter, potrebbe essere paragonato a livello di importanza e qualità a Samuel Eto'o.

"A livello di stile è difficile perchè ogni centravanti ha il suo e quello di Eto'o è particolare. Se parliamo di importanza posso dire che per noi, malgrado adesso sia nel Milan, ci è servito molto Ibrahimovic perchè ci ha fatto vincere tre campionati quindi è stato un grande attaccante. Andando ancora più indietro, al di là di Altobelli, che credo sia stato un centravanti valido e italiano, è stato Angelillo, che ha il record delle reti segnate in una stagione in campionato, era formidabile, una cosa fuori dal normale. La Grande Inter del mio papà non aveva grandi centravanti, cioè Mazzola ad esempio non era un centravanti, ma una mezz'ala di punta, definizione che io continuo ancora a usare".

Marcello da Pescara chiede quali siano le doti per essere un grande presidente?

"(ndr.:sorride) Sinceramente non le conosco, altrimenti sarei bravissimo".

Si aspettava, dopo una stagione come quella passata, di poter vivere ancora un anno di vittorie?

"Lo speri, ma mi faceva al tempo stesso paura quello che poi è successo, cioè sentirsi destinati comunque a vincere, pensare che sia normale. Ne perdi anche il sapore della vittoria. Quest'anno abbiamo imparato che per vincere il campionato bisogna essere concentrati sempre, anche in una partita che ti sembra facilmente superabile e questo può servire come motivazione per il prossimo anno. Per il resto sono molto contento: la gioia della finale di Coppa Italia, che non è né campionato né Champion League, condivisa con il pubblico ha avuto un risvolto di gioia da parte dei giocatori, ha avuto un significato importante, quello di una squadra che è assolutamente sempre a quel livello e che sa godere a pieno delle proprie vittorie.
Questo è una fortissima motivazione per il prossimo anno, anche se con questo non voglio dire che l'anno scorso non abbiamo gioito delle vittorie però ognuna aveva un tempo breve perchè poi avevamo da giocare il campionato e poi c'era la finale Champions League. Quest'anno, invece, alla fine siamo stati obbligati a dedicarci sulla Coppa Italia, ma questo poi ci ha dato una grandissima soddisfazione".

Leonardo è stato un grande giocatore, poi un grande dirigente, un grande uomo squadra, un grande comunicatore e attualmente è un grande allenatore. Moratti crede nell'essere poliedrici, nel fatto che quando uno è bravo possa fare tante cose ottenendo gli stessi risultati?

"Sì, ma credo che poi ci si debba applicare in una delle cose. Se fai l'allenatore, avendo avuto la fortuna di aver imparato per tua capacità e volontà altre cose che potresti fare, devi fare l'allenatore; se fai il direttore generale devi fare il direttore generale. Leonardo, per conto mio, ha le qualità per essere un ottimo direttore generale perchè è una persona che sa vedere nell'insieme le cose, ma ha saputo con sacrificio ed entusiasmo mettersi nelle condizioni per essere un buon allenatore, ottimo per il risultati. Adesso deve proprio concentrarsi lì perchè è quello che li servirà per poi migliorarsi".

La scelta di Leonardo è stata coraggiosa. Moratti si sente ardito nelle scelte che compie?

"Chi fa scelte che poi vengono viste ardite, da chi è nell'ambiente vengono viste scelte fatte con una propria logica. È vero, anche in altri campi, sono visto come qualcuno che fa o vuol fare delle scelte che sembrerebbero fuori dal mazzo, ma in realtà è perchè quel tipo di scelta nella tua logica la vedi molto più semplice di quella che può essere visto in una logica di continuità. È come ricominciare daccapo una cosa che hai scritto: molte volte quando ci si intestardisce su quello che si sta scrivendo si sbaglia tutto, se si ricomincia si fa una bella cosa. Questa è un po' l'impostazione attraverso la quale si arriva a fare delle cose che possono essere anche sbagliate, ma che non vengono considerate solitamente come, non dico come logiche, ma di buon senso e poi invece alla fine sono le più semplici, le più facili. Poi, tutto dipende anche dalle persone, in questo caso specialmente: la fiducia nei confronti di Leonardo dipendeva e dipende dal suo modo di fare".

In tanti ci hanno scritto dicendo che hanno fatto bene i media a sottolineare la grande presenza di tifosi palermitani nella finale di Coppa Italia, che era per il Palermo una serata unica. Dicono, al tempo stesso, che sono anni che gli interisti vincono tutto e ciò nonostante, sono andati a Roma in massa, quindi onore ai palermitani ma anche ai tifosi nerazzurri.

"Ai nostri faccio un grande ringraziamento, allo stesso tempo dico che i palermitani sono stati simpaticissimi, magari mal interpretati da qualcuno che voleva rappresentarli, ma bravissimi anche prima della partita. Devo dire che gli interisti, che magari potevano avere anche la pancia piena, in realtà sono venuti a Roma con un entusiasmo incredibile e altrettanti, quindi posso capire che la stampa sia stata per forza dalla parte dei tifosi siciliani perchè era una novità e forse venivano più da lontano, ma io devo ringraziare i nostri perchè mi ha fatto impressione non solo la qualità del tifo, ma anche la quantità".

Vedere Massimo Moratti con questo entusiasmo ancora dopo tanti anni per noi è una garanzia, quindi la ringraziamo.

"Lasci stare l'entusiasmo, che è quello che mi frega...(ndr.:sorride)".

inter šal 1

_________________
...thank you for your toilet paper, but your flag is meaningless to me...
[Vrh] Go down
Korisnički profil http://www.intercroatiacrew.com/index.php
Inter15

avatar

Posts : 6281
Join date : 25.04.2010
Age : 43
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Il Capitano, L'Uomo Ragno, Tutti Pazzi Per Materazzi

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   02.06.11 8:54

Alexis Sanchez inter šal 1
[Vrh] Go down
Korisnički profil
interboy

avatar

Posts : 1697
Join date : 16.05.2010
Age : 28
Location : čapljina
Najdraži igrač : marco materazzi , mateo kovacic, andrea rannochia

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   02.06.11 10:14

jos da znam sta piše :D smiley 1
[Vrh] Go down
Korisnički profil
leopnd
Admin
avatar

Posts : 30307
Join date : 11.08.2008
Age : 39
Location : Pula
Najdraži igrač : Nicola Berti, Walter Zenga, Dejan Stanković, Cristian Chivu, Javier Zanetti, Sebastijan Kitonić

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   02.06.11 19:36

A najbolje da sam sve preveo... ok 1

_________________
...thank you for your toilet paper, but your flag is meaningless to me...
[Vrh] Go down
Korisnički profil http://www.intercroatiacrew.com/index.php
Inter15

avatar

Posts : 6281
Join date : 25.04.2010
Age : 43
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Il Capitano, L'Uomo Ragno, Tutti Pazzi Per Materazzi

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   03.06.11 0:35

Decki ako ima volje moze se nauciti par rijeci talijanskog da se razumije bit, ja sam tako poceo uciti talijanski samo zbog Intera...danas nisam neki znalac ali dosta toga kuzim...
[Vrh] Go down
Korisnički profil
leopnd
Admin
avatar

Posts : 30307
Join date : 11.08.2008
Age : 39
Location : Pula
Najdraži igrač : Nicola Berti, Walter Zenga, Dejan Stanković, Cristian Chivu, Javier Zanetti, Sebastijan Kitonić

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   26.06.11 20:04

[You must be registered and logged in to see this link.]

[You must be registered and logged in to see this image.]

_________________
...thank you for your toilet paper, but your flag is meaningless to me...
[Vrh] Go down
Korisnički profil http://www.intercroatiacrew.com/index.php
carevski

avatar

Posts : 3403
Join date : 28.04.2010
Age : 25
Location : zagreb
Najdraži igrač : j.zanetti,bam-bam zamorano

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   27.06.11 12:05

sve se bojim..
[Vrh] Go down
Korisnički profil
leopnd
Admin
avatar

Posts : 30307
Join date : 11.08.2008
Age : 39
Location : Pula
Najdraži igrač : Nicola Berti, Walter Zenga, Dejan Stanković, Cristian Chivu, Javier Zanetti, Sebastijan Kitonić

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   27.06.11 19:54

[You must be registered and logged in to see this link.]

[You must be registered and logged in to see this image.]

_________________
...thank you for your toilet paper, but your flag is meaningless to me...
[Vrh] Go down
Korisnički profil http://www.intercroatiacrew.com/index.php
Gost
Gost



PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   04.07.11 4:38

Samo da nebude kao sa Leonardom ... Dobar dobar dobar pa nogu dobije ...... Sere mi se od stalnih mjenjanja trenera , ne msl samo na Interovog nego i na ostale .... Ferguson,Wenger jebo te cijeli zivot u istom klubu a dozive i poraze ... Dns koliko vidim je normalno svako malo imati novog trenera .....
[Vrh] Go down
Inter15

avatar

Posts : 6281
Join date : 25.04.2010
Age : 43
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Il Capitano, L'Uomo Ragno, Tutti Pazzi Per Materazzi

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   04.07.11 20:37

U slučaju da je nekome promaklo...

Monday, 04 July 2011

MILAN - Giacinto Facchetti is the symbol of this club. The symbol of a history that everybody knows and that some people are now pretending to have forgotten. Following the publication of the report prepared by FIGC prosecutor Stefano Palazzi, Massimo Moratti answered the questions put to him by journalists: Inter find this unacceptable.

President Moratti, how much weight should we give to Palazzi's considerations?

"The weight I give to it is an ugly weight, because it feels like the same climate, that awful climate, I felt during the Calciopoli era, when no one knew about it or they pretended they didn't know. I think this is the same. These are ugly accusations. To be honest, I can cut myself out of this, I am secondary, but the fact that Facchetti has been regarded in the way he has is a serious, offensive, stupid thing. Inter fans know exactly what kind of person he was. The gentlemen who will sit down around that table to decide - I'm not quite sure what - know exactly what he was like. I find it totally... There are no new elements, only things that others had already judged to be of little note. I think this is a very serious attack, a heavy attack, on the club: it's unacceptable. Absolutely unacceptable. And I will say this very clearly: Palazzi is wrong. He's totally wrong. This is an attack by the prosecutor and, ok, there's no trial so people can say what they want about this. I categorically refuse to accept it, Inter does not accept it and what makes the whole thing reek even more is the fact that Facchetti has been caught up in it. And I'm not saying that for the sake of it, because it regards somebody who is no longer with us, somebody whom I admire and think very highly of for his honesty. Since, at the moment, Facchetti is viewed differently, I don't think very highly at all of the person who did this."

What will Inter's next move be?
"We'll move very calmly, don't worry about that."

President, do things like this make you think about quitting this climate for good?

[Vrh] Go down
Korisnički profil
Inter15

avatar

Posts : 6281
Join date : 25.04.2010
Age : 43
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Il Capitano, L'Uomo Ragno, Tutti Pazzi Per Materazzi

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   20.07.11 0:05

Veli Capo o mercatu i pogotovo odlasku Sneijdera u ManU:

"Spero che rimanga. Per il momento e non solo per quel che riguarda Sneijder mi sembra ci siano tante voci e pochi soldi: non mi risulta ci siano in società novità su un'offerta del Manchester United."...

[Vrh] Go down
Korisnički profil
SHAPESHIFTER

avatar

Posts : 2391
Join date : 27.04.2010
Age : 36
Location : ZGB
Najdraži igrač : Milito / Icardi / Rakitić / Longo

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   20.07.11 0:26

nije ništa rekao s ovim......jebalo ih to "spero"......ako on ne može potvrdit da ostaje....[You must be registered and logged in to see this image.]
ja ovu izjavu shvaćam kao da će ići ća...
[Vrh] Go down
Korisnički profil
Inter15

avatar

Posts : 6281
Join date : 25.04.2010
Age : 43
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Il Capitano, L'Uomo Ragno, Tutti Pazzi Per Materazzi

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   20.07.11 0:32

Ja od početka tvrdim da se Wesa čeka keš na ruke i vozi...i još uvijek sam uvjeren da ga nećemo gledati slijedeće sezone u našem dresu...
[Vrh] Go down
Korisnički profil
bezma

avatar

Posts : 691
Join date : 26.04.2010
Age : 38
Location : Poreč
Najdraži igrač : Zanetti

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   20.07.11 10:07

Tako je,cim lupe dobru cifru ode on,a i Moratti kaze da za sad su nudili malo love.
[Vrh] Go down
Korisnički profil http://www.4ever.com
Johan
Admin
avatar

Posts : 2993
Join date : 25.04.2010
Location : Šibenik/Zagreb
Najdraži igrač : Alvarez, Kovačić, Ranocchia

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   03.08.11 22:16

Ako osvojimo superkup Moratti će se izjednačit s Berlusconijem po broju osvojenih nacionalnih trofeja (14) u 9 godina manje na čelu kluba

[You must be registered and logged in to see this image.]
[Vrh] Go down
Korisnički profil
Gost
Gost



PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   29.08.11 20:19

Politika moratija je katastrofa, sa ovakvom politikom bit cemo ko Milan prije par godina,ako ne i gori. Nadam se da ce doc barem jos dva poznata imena osim onog djeda Forlana
[Vrh] Go down
Inter15

avatar

Posts : 6281
Join date : 25.04.2010
Age : 43
Location : Zagreb
Najdraži igrač : Il Capitano, L'Uomo Ragno, Tutti Pazzi Per Materazzi

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   04.09.11 18:03

Dobro je, izgleda da nismo samo mi nezadovoljni odradjenim mercatom Brance, nego glavom i bradom gazda Massimo...kako navodi Tuttosport ??? Moratti razmišlja o zamjeni Brance sa ne bi vjerovali Leonardom...hihihi...
[Vrh] Go down
Korisnički profil
Aca

avatar

Posts : 1671
Join date : 13.02.2011
Age : 27
Location : Slavonski Brod
Najdraži igrač : Javier Zanetti

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   04.09.11 21:41

Inter15 je napisao/la:
Dobro je, izgleda da nismo samo mi nezadovoljni odradjenim mercatom Brance, nego glavom i bradom gazda Massimo...kako navodi Tuttosport ??? Moratti razmišlja o zamjeni Brance sa ne bi vjerovali Leonardom...hihihi...
facepalm
[Vrh] Go down
Korisnički profil
leopnd
Admin
avatar

Posts : 30307
Join date : 11.08.2008
Age : 39
Location : Pula
Najdraži igrač : Nicola Berti, Walter Zenga, Dejan Stanković, Cristian Chivu, Javier Zanetti, Sebastijan Kitonić

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   04.09.11 21:43

Aca, misliš da je patka? Jebiga, Moratti je ostao u dobrim odnosima sa Leonardom...
Ni ja ne vjerujem, ali ko će ga znati... Šta ti misliš?

_________________
...thank you for your toilet paper, but your flag is meaningless to me...
[Vrh] Go down
Korisnički profil http://www.intercroatiacrew.com/index.php
Aca

avatar

Posts : 1671
Join date : 13.02.2011
Age : 27
Location : Slavonski Brod
Najdraži igrač : Javier Zanetti

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   04.09.11 21:53

Nema od toga ništa, ponajprije zato što je PSG klub sa velikim ambicijama, plaća mu je odlična, i mislim da nema šanse da se on više ikad vrati kod nas u bilo kojoj funkciji.
[Vrh] Go down
Korisnički profil
soecc

avatar

Posts : 9275
Join date : 25.04.2010
Age : 42
Location : Labin
Najdraži igrač : Materazzi, Zanetti

PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   04.09.11 22:45

Potpis...

_________________
Non mollare mai!!!
[Vrh] Go down
Korisnički profil
Sponsored content




PostajNaslov: Re: Massimo Moratti   

[Vrh] Go down
 

Massimo Moratti

Prethodna tema Sljedeća tema [Vrh] 
Stranica 5 / 20.Go to page : Previous  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12 ... 20  Next

 Similar topics

-
» Massimo Moratti

Permissions in this forum:Ne moľeą odgovarati na postove.
Inter Croatia Crew Forum ::  Općenito O Interu :: Uprava I Stručni Stožer-